Passa ai contenuti principali

Ci vorrebbe un dolcetto ma poi..

..poi non vuoi vanificare le tue ore di palestra e tutti i sacrifici fatti finora.
E poi hai deciso di rientrare in Zona, un programma alimentare che ti fa stare bene. E ti rendi conto che non hai realmente voglia di quel dolcetto, quanto della coccola che rappresenterebbe per il tuo cervello.
Così quel dolcetto lo guardo in foto, e mi compiaccio della sua carineria e del ricordo del cocco che si fonde con le gocce di cioccolato. E no, non mi viene ancora più voglia, anzi dico a me stessa che è meglio rinunciarci, perché sono troppo golosa ed uno non mi basterebbe!
Quindi posto la foto, la ricetta è quella delle praline cocco-lose postata tempo fa, arricchite con gocce di cioccolato alcune e con pistacchi altre. Mi hanno fatto fare un figurone nel nuovo ufficio, dove ho già conquistato..il palato di tutti!



Commenti

Post popolari in questo blog

Praline cocco-lose

Erano tre anni che non preparavo biscottini al cocco. Nello specifico, da quando mi sono trasferita da Reggio Calabria a Bologna e non ho avuto più l'ausilio dell'amato Bimby di mia madre. Tra le sue ricette, ve ne è una di deliziosi biscottini morbidi al cocco che si impastano (o meglio lui, il Bimby, impasta) in una manciata di secondi.  Di recente ho invece scovato una nuova ricettina e mi è venuta voglia di farli: questi biscottini al cocco sono di una ragazza conosciuta su Instagram, il nickname è chiarapassion, che ha un blog carinissimo su cui ci passa i suoi esperimenti ma anche le sue mise en place, che sono davvero "fashion di gusto" (la filosofia del blog è giusto questa)! Questi biscottini, oltre ad essere deliziosi, sono velocissimi da preparare! Io li ho ribattezzati PRALINE COCCO-LOSEperché, devo ammetterlo, eccedono in dolcezza!
Ingredienti
397 g di latte condensato Nestlè (1 lattina) 250 g di farina di cocco
Riscaldare il forno a 135°. Unire i due…

Cupcake alla vaniglia

 CUPCAKE ALLA VANIGLIA

Ingredienti per 12 tortine:
115 g di zucchero 115 g di burro 115 g di farina autolievitante 2 uova 1 cucchiaino di estratto di vaniglia 1 cucchiaio di latte
Procedimento:
Riscaldare il forno a 180°
Lavorare il burro morbido con lo zucchero nel mixer o con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere una crema bianca e spumosa.
Sbattere le due uova ed aggiungere, un cucchiaio per volta, alla crema di burro. Mescolare di volta in volta con un cucchiaio di legno.
Aggiungere un cucchiaino di estratto di vaniglia e continuare a mescolare.
Con un grande setaccio, incorporare la farina al composto, mescolando il tutto con un cucchiaio di metallo.
Terminare con il cucchiaio di latte. Ne risulterà un composto cremoso ed un po' scivoloso.
Posizionare i pirottini di carta su di uno stampo per muffin e riempirli per 2/3, prelevando l'impasto con un cucchiaio ed aiutandosi con un altro a farlo cadere.
Infornare per 20 minuti circa. Una volta sfornati, mettere le tortine …

Dolcetto in Zona? Si può!

Via farine, zucchero, lieviti, burro, etc....sono nella mia fase "in autunno è meglio che non cucino altrimenti è la fine!"
Ma ogni tanto uno sfizio ci sta, non si può pretendere di essere rigidi e rigorosi sempre! E poi, si possono pur sempre limitare i danni facendo una cheescake leggera-leggiò...in ZONA! Eccola:

CHEESE CAKE AI LAMPONI (8 blocchi)
16 frollini bilanciati 4 blocchi P+C+G
1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
240 g ricotta 3 P+G
66 g albumi 1 P
22 g fruttosio 2 C
140 g lamponi 1 C
Scorzetta di arancia e limone ed una spolverata di cannella, se graditi.

PER LA PARTE BISCOTTOSA frantumare i frollini e ammorbidirli in un pentolino, con l'olio ed un po' d'acqua, a fuoco lentopi una piccola tortiera (io ne uso un piccola in silicone, di diametro 20 cm), poi infornare a 150° per 10 min.
PER LA PARTE FORMAGGIOSA Mescolare la ricotta con fruttosio, scorzette e cannella. Unire gli albumi montati a neve ed infine i lamponi (io li ho messi interi, …