Passa ai contenuti principali

La scarpetta nel forno e la torta nell'armadio. Blog senza pretese di una che vuole fare troppe cose e finisce per pasticciare tutto

Il titolo la dice lunga: pasticciare è l'attività che mi riesce meglio.

Così capita di fare una torta e nel frattempo mettere in ordine casa. E quindi bruciare la scarpetta messa in forno al posto della torta. E la torta dov'è? Chiaro, nell'armadio, perché intanto stavo facendo pure il cambio stagione in un armadio troppo stretto per essere mio.

E' vero che noi donne siamo capaci di fare tante cose contemporaneamente. Ma è anche vero che il "fare tante cose contemporaneamente" include anche quello di perderci nei nostri pensieri. Così succede di fare di fare casini. A me succede troppo spesso. Perché allora non mettere questi pensieri/casini in ordine e magari condividerli con qualcuno?

Non voglio diventare una foodblogger di successo, né una beauty guru...ce ne sono così tanti in giro che non sarei originale.
Voglio solo avere uno spazio pubblico senza pretese, un archivio per le ricette, gli esperimenti beauty, i miei outfit. Commentate e condividete se vi fa piacere!
Ale xxx

Commenti

Post popolari in questo blog

Auguri Elisa

Eh sì, le fragole nella torta piacciono a tutti, così mi sono ritrovata a fare per la seconda volta in meno di un mese la torta con crema chantilly e fragole (per la ricetta clicca qui, di diverso c'è solo il rum nella bagna). Questa volta per i 30 anni della mia amica Elisa...ops, si poteva dire che sono 30? Lei direbbe di no, io dico di sì...i 30 anni sono la via di mezzo tra la giovinezza e la maturità, dello spirito, della mente e del fisico; un'età in cui (forse) bisogna fare delle scelte importanti e dei cambiamenti sostanziali...quindi mi sa, cara Eli, che vanno vissuti alla grande (autoconvincimento? sì dai, ho un altro anno per abituarmi all'idea). Come dice Carrie in Sex and The City:

"I 20 anni servono per divertirsi,  i 30 per imparare la lezione, i 40 per pagare tutti i drinks"

Quindi, che i tuoi "enta" abbiano inizio e siano un susseguirsi di successi, viaggi e desideri realizzati. Anche da qui volevo augurarti buon compleanno amica mia. So…

Praline cocco-lose

Erano tre anni che non preparavo biscottini al cocco. Nello specifico, da quando mi sono trasferita da Reggio Calabria a Bologna e non ho avuto più l'ausilio dell'amato Bimby di mia madre. Tra le sue ricette, ve ne è una di deliziosi biscottini morbidi al cocco che si impastano (o meglio lui, il Bimby, impasta) in una manciata di secondi.  Di recente ho invece scovato una nuova ricettina e mi è venuta voglia di farli: questi biscottini al cocco sono di una ragazza conosciuta su Instagram, il nickname è chiarapassion, che ha un blog carinissimo su cui ci passa i suoi esperimenti ma anche le sue mise en place, che sono davvero "fashion di gusto" (la filosofia del blog è giusto questa)! Questi biscottini, oltre ad essere deliziosi, sono velocissimi da preparare! Io li ho ribattezzati PRALINE COCCO-LOSEperché, devo ammetterlo, eccedono in dolcezza!
Ingredienti
397 g di latte condensato Nestlè (1 lattina) 250 g di farina di cocco
Riscaldare il forno a 135°. Unire i due…

Una torta con dieci cuoricini. Perché l'amore va urlato.

Salvo e Fabio sono due splendidi ragazzi conosciuti qualche anno fa grazie alla mia amica Stefi, e da allora mi hanno sempre coinvolto nei loro momenti di baldoria con gli amici.  Questa volta si sono inventati una festa in casa per celebrare i loro 10 anni d'amore. Una casetta piccina picciò, graziosa e deliziosamente arredata diventa un piccolo paradiso per una sera: si respira amicizia, allegria, felicità ed amore..ovviamente! Si beve prosecco e si mangiano polpette  (non solo quelle, ma meritano di essere citate: standing ovation per Salvo). Quello che più mi rimane in testa di questa serata è l'orgoglio con il quale entrambi parlano della loro storia, la soddisfazione di beffeggiare gli stereotipi dell'amore, la dimostrazione che l'amore non ha età, sesso, colore. E la voglia di urlarlo al mondo. Anche se poi, in realtà, a loro basta urlarlo agli amici  che li circondano affettuosamente. Auguri ragazzi, brindo alle tantissime feste che faremo per il vostro amore!…